INFO: Vani porta oggetti

Quando si parte per qualsiasi viaggio anche con il camper la cosa più comune è quella di non riuscire a sapere con esattezza quali indumenti ed accessori si utilizzeranno con precisione e quindi risulta naturale la tendenza a portarsi più cose che tal volta possono essere superflue.

Fortunatamente tutti i camper vengono sviluppati in fase progettuale con perizia e ingegno creando numerosi spazi appositi per contenere vestiario e anche di ripiego per gli utilizzi più vari.
Ad esempio la zona più opportuna per lo stivaggio dei pensili da cucina è appunto la zona giorno dove solitamente vengono predisposti tra un elettrodomestico e l'altro spazi appositi (chiusi o aperti) per sopperire a questa esigenza, mentre per le cose di uso comune è presente lo spazio chiamato in gergo "gavone" luogo suddiviso in piccoli vani, solitamente posto nella zona finale del camper che può ospitare i più svariati oggetti fino ad arrivare a contenere anche eventuali parti di ricambio assieme ad esempio alla classica ruota di scorta.