INFO: Manutenzione del camper

La manutenzione del camper, periodica o stagionale è importante come per qualsiasi altro mezzo meccanico specialmente nelle fasi di collocazione e ritiro del camper dal rimessaggio al fine di preservare al meglio le condizioni dello stesso nel tempo.

Le manutenzioni più comunemente svolte prima di portare il camper al rimessaggio sono le seguenti:

  • Svuotare gli armadietti, gli armadi, le cassepanche e i gavoni da generi alimentari e abbigliamento lasciando aperte poi le ante.
  • Disattivare il funzionamento dei pannelli solari.
  • Controllo completo per valutare il corretto funzionamento maniglie e serrature.
  • Svuotare i serbatoi dell'impianto idrico, il boiler per evitare gelate durante l'inverno.
  • Verificare e nel caso togliere la ruggine e la muffa qualora si manifestasse
  • Tenere i rubinetti aperti per non danneggiare le guarnizioni in caso di gelate (qualora il camper venisse collocato all'esterno)
  • Svuotare la doccetta
  • Spegnere la centralina dell'impianto elettrico o, se il camper rimane fermo a lungo, staccare i cavi della batteria.
  • Pulire il sottoscocca da ghiaia, salsedine, pietre, sassi, acqua, erba.
  • Pulire le griglie di protezione della stufa dalla polvere
  • Lavaggio completo esterno

Mentre le manutenzioni da fare una volta ritirato il mezzo dalla stazione di rimessaggio sono:

  • Presenza di catene, oscuranti termici x i vetri, antigelo e pompa di scorta
  • Controllare che la pompa dell'acqua non "giri a vuoto" se i rubinetti sono chiusi.
  • Verificare tenuta delle guarnizioni di finestre e oblo.
  • Verificare lo stato della zona sottoscocca.
  • Svuotare i serbatoi di acqua, se erano pieni durante il rimessaggio: l'acqua non è piu potabile e si possono essere formate alghe. Fare scorrere l'acqua attraverso i tubi e i rubinetti a lungo.
  • Verificare gli ammortizzatori.
  • Pulire i piedini di stazionamento e assicurarsi che siano ingrassati.
  • Controllare la ruota di scorta e la sua pressione.
  • Controllare la pressione delle gomme e la loro equilibratura.
  • Controllare la cinghia di distribuzione. A seconda del motore deve essere sostituita a 70/100.000 km.
  • Verificare il consumo delle pastiglie dei freni e il funzionamento delle ganasce.
  • Verificare il funzionamento delle luci.
  • Verificare olio del motore, filtro, liquido del servosterzo, liquido dell'impianto di raffreddamento.
  • Verificare lo stato delle spazzole tergicristallo